Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

ALL’ETA’ DI 76 ANNI MUORE IL TASTIERISTA E LEADER ANTONIO “TONINO” CRIPEZZI DEI CAMALEONTI

Il 3 luglio 2022 muore improvvisamente all’età di 76 anni Antonio «Tonino» Cripezzi, tastierista e leader dei Camaleonti, trovato senza vita in un hotel di San Giovanni Teatino dopo che, la sera prima, il gruppo si era esibito in concerto al Parco di Villa de Riseis a Pescara.

In merito a questa tragica scomparsa ripercorriamo la storia di questo straordinario gruppo musicale.

La formazione ritorna ufficialmente un quintetto con l’ingresso di Dave Sumner, già facente parte dei Primitives di Mal e dei Cyan Three di Patty Pravo, anche perché in via ufficiosa aveva partecipato ad alcune incisioni degli anni precedenti, portando una ventata di “internazionalità” alla band.

Nel 1972 partecipa a Un disco per l’estate, ma viene esclusa dalle finali forse per un titolo fuori stagione (il brano si chiama infatti Tempo d’inverno). Partecipano al Festival di Sanremo con Come sei bella nel 1973 e nell’estate dello stesso anno vincono “Un disco per l’estate” con la canzone Perché ti amo, altro primo posto in classifica per settimane. Seguono nuovi successi a Canzonissima con Amicizia e amore, a Un disco per l’estate 1975 con Piccola Venere e due partecipazioni al Festival di Sanremo, con Cuore di vetro (1976) e Quell’attimo in più (1979) con la quale arrivano terzi. Dave Sumner decide di lasciare il gruppo nel 1981, sostituito da Vincenzo Mancuso, presto anche Gerry decide di abbandonare i vecchi compagni ed i Camaleonti continuano la loro strada in quattro; realizzano Cuore neroazzurro(1984) che diventa l’inno ufficiale dell’Inter

Nel 1985, Vincenzo Mancuso si separa dal gruppo, avendo intrapreso un’impegnativa collaborazione (come musicista e poi anche come produttore) con Francesco De Gregori, e permette l’ingresso al giovane (all’epoca ventisettenne) Valerio Veronese, valente e preparatissimo chitarrista, tutt’oggi in formazione.

Nel 1990, i Camaleonti ritornano a essere in 5 con l’ingresso del tastierista Massimo Brunetti. Nel 1993 tornano al Festival di Sanremo cantando (insieme ai Dik Dik e Maurizio Vandelli) la canzone nostalgica Come passa il tempo che, anche se viene eliminata, riscuote un discreto successo.

Nel 2004 incidono 40 anni di musica e applausi e in concomitanza con questo disco viene a mancare lo storico batterista del gruppo Paolo de Ceglie.

A seguito della scomparsa dello storico batterista, nel 2006 pubblicano la raccolta “Storia”, una rivisitazione dei loro più grandi successi, acquistabile solo online o ai concerti del gruppo.

Nel 2009 i Camaleonti partecipano alla trasmissione di Raiuno “I Migliori Anni” condotta da Carlo Conti e intraprendono un tour invernale in Canada, riscuotendo un grandissimo successo.

Nel 2010 il gruppo ritorna ad esibirsi all’estero in occasione del world tour che li vede protagonisti negli USA, e sempre nello stesso anno partecipano alla trasmissione di Raiuno “Ciak si canta”.

Nonostante il passare del tempo il gruppo continua a fare musica, riproponendo i loro più grandi successi e nuovi brani.

Nel 2010 esce un CD che racchiude gran parte delle esecuzioni dal vivo del 2009; il tour estivo è tutto esaurito.

Il 16 maggio 2014 ritirano a Genova presso la Fiera Internazionale della Musica il FIM Award Premio Italia alla Carriera assegnato da CAPAM, Il 10 maggio del 2015 viene pubblicato il loro nuovo disco celebrativo, 50 Anni di applausi, contenente ben cinque inediti.

L’album è distribuito in allegato a TV Sorrisi e Canzoni. La band presenta il lavoro attraverso trasmissioni TV.

 

Classifica del 23 Novembre 1968

Applausi – Camaleonti
Rain and tears – Aphrodite’s Child
Sentimento – Patty Pravo
Il giocattolo – Gianni Morandi
Zum zum zum – Sylvie Vartan
Il ballo di Simone – Giuliano e i Notturni
Un angelo blu – Equipe 84
Hey Jude – Beatles
Insieme a te non ci sto piu’ – Caterina Caselli
Le monde est gris le monde est bleu – Eric Charden

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email