Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

ANNAMARIA TRIBUNA

Lei è ANNAMARIA TRIBUNA, palermitana: si parla (poco) di lei per il sangue freddo ed il coraggio mostrati. Mesi fa, pochi minuti dopo il decollo dall’aeroporto di Kabul, il suo aereo è stato bersaglio di mitragliatrici da terra. Lei non ha perso la lucidità e ha posto in essere le manovre d’emergenza, portando in salvo il carico umano che trasportava. Civili, giornalisti e disperati afghani. Tutti salvati da una pilota italiana di cui i media non si sono occupati.
Qualcuno potrà pensare che sia giusto così, in fondo lei è un pilota dell’aeronautica militare ed ha fatto il suo dovere. Ma dirlo è un modo per esprimere l’orgoglio che raramente si prova di questi tempi. È donna, è italiana, è pilota. Ed è stata brava davvero. Grazie ad Annamaria Tribuna, Maggiore dell’Aeronautica Militare italiana


Redazione

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email