Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

ALLA MIA CAMILLA

Sono passati due anni da quel maledetto 25 febbraio, ma per me…….per noi sembra ieri. Ricordo tutto di te, i tuoi occhi furbetti, il tuo profumo, le tue orecchie sempre in allerta per scovare qualche rumore nuovo. Quanti momenti indimenticabili trascorsi insieme, quante cose mi hai insegnato…. ricordo i sabati sera insieme sul divano..io e te…guardavo la tv e tu c’eri, leggevo un libro, o per lo meno cercavo di leggere un libro e tu c’eri, ti rintanavi nella mia pancia al caldo ed io non potevo più muovermi perchè tu volevi dormire così, ed io fra mille torcicolli leggevo il mio libro e ti accarezzavo…. Mi sembrava di essere la persona più felice del mondo… perchè mi bastava davvero poco per esserlo. Oggi non ci sei più… e se non ti avessi mai incontrata??? Allora si che mi sentirei vuota, perchè non avrei tutti questi ricordi!!! Ma arriverà un’altra primavera senza di te, …come ti piaceva la primavera! Annusavi nell’ari ed il tuo nasino nero vibrava alla ricerca di chissà quali profumi, camminavi nell’erba alta, trascinavi il tuo lungo pelo come fosse uno strascico, da vera principessa altezzosa come solo tu sapevi essere. Mi manchi, come solo un’anima pura puo’ mancare…. tua Anna

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email