Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

“A. Strano” di Lorenzo Zani

Il progetto di A.STRANO nasce molti anni fa, forse 15, quando un mio amico scrittore (con il quale sono in uscita con un altro Romanzo pulp) mi propone di iscrivermi con lui in una nostra gara personale ad un concorso letterario. Accetto ma sbaglio incipit e non vengo preso in considerazione dai giudici.
Eppure il personaggio di ALEX che era solo un racconto ma misterioso ed intrigante, valeva la pena di avere un sequel non poteva finire cosi cestinato, doveva diventare storia, la sua storia che poi è un pò simile alla storia di tutti noi e così l’ho ultimato e deposto in un cassetto quasi a scordarmene…

Quasi, perchè un giorno un amico parlando al bar legge dei miei messaggi whatapp e si complimenta di come scrivo; non so per quale motivo (ma il motivo c’è sempre e si cela in noi anche se non lo sappiamo) gli racconto del libro e lui, che nulla ha a che fare con la letteratura, mi mette in contatto con una ragazza che organizza un festival GIALLO GARDA del quale lei è giudice. La ragazza legge A.STRANO e reputandolo interessante mi consiglia delle modifiche suggerendomi di lavorarci e renderlo edito.
Così dopo un’ulteriore anno di lavoro a centellinare al meglio l’opera, concludo il tutto proprio a Marzo 2020 e, in procinto di essere in uscita incomincia il Lock Down totale e così, nessuna presentazione del mio primo romanzo.
Durante una telefonata casuale con un mio amico in quel periodo nefasto decido, tramite l’aiuto di sua moglie BARBARA PADOVANI, assessore ai servizi sociali di MONTICHIARI di donare i proventi di ALEX STRANO al fondo istituito dal comune per l’emergenza covid e di fare la presentazione in comune dove 70 persone, conoscenti, amici hanno condiviso questa gioia con me.
E questa la storia di come è nato ALEX.

Lorenzo Zani durante la presentazione di A.Strano fatta in sala consigliare a Montichiari

Ma chi è ALEX STRANO?
Alex Strano sopravvive come può, suonando nei sobborghi di Miami, fino a quando una ragazza, una salvatrice, lo sveglia dall’ennesimo torpore alcolico nel quale si è assopito lungo i marciapiedi della città, sconvolgendo l’ordinato caos della sua vita allo sbando e obbligandolo a riprenderla in mano.

Ma qui arrivano i problemi, perché Alex, passata la sbornia del giorno prima, del quale non ricorda quasi nulla, si ritrova improvvisamente invischiato in un affare più grosso di lui: la ragazza che lo aveva salvato dal marciapiede viene trovata morta carbonizzata nel suo appartamento che, dopo un’insolita telefonata e per sfuggire a una banda di energumeni che gli bussano minacciosi alla porta, Alex era stato costretto a bruciare.


La polizia, dei criminali e un potentissimo gangster che si fa chiamare Lo Zio, tutti gli danno la caccia. Alex, chitarra in spalle, dovrà capire cos’è successo e perché tutti ce l’hanno con lui, ma soprattutto perché lo vogliono incastrare.

Il motivo è sicuramente legato alla sua famiglia di origine, italiana; ed è da là, dall’Italia, che dovrà cominciare a indagare se vorrà salvarsi la pelle.

Tuttavia non rinuncerà mai a farlo con il suo inconfondibile stile da Rock Star appannata, ma pronta a rifulgere una volta saldati tutti i conti…

Presentazione di A.Strano fatta in sala consigliare a Montichiari (BS)
con la presenza del Sindaco e degli Assessori ai Servizi Sociali, Cultura e Edilizia.

Il libro si può acquistare oltre che dalla casa editrice anche nel Comune di Ghedi nella mia agenzia “In Agenzia Case o presso i seguenti punti vendita: Cartolibreria il Papiro e Flavio Acconciature.

A Montichiari presso la fiorista “Il Pensiero” oppure alla libreria “Il Mirtillo” e nelle maggiori piattaforme online (Amazon, IBS, Google play ecc) digitando Zani Lorenzo A.Strano.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email