Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

A MONTICHIARI INIZIATIVA DI MAMMOGYM

È stata presentata l’8 marzo in diretta online dal dott. Alberto Tagliapietra, sulla pagina facebook della sua associazione “Atleti al tuo fianco”, Associazione che ha il patrocinio di “ArenBì onlus”, l’iniziativa “MAMMOGYM”, patrocinata dal Comune di Montichiari, nella persona dell’Assessore ai Servizi Sociali Barbara Padovani, dell’Associazione Cuore di donna, per la quale erano collegate la Presidente Nazionale Myriam Pesenti e la rappresentante per Brescia e provincia Angela Zoccarato.

È d’obbligo descrivere brevemente l’associazione Atleti al tuo fianco per capire quanto sia importante la collaborazione tra varie realtà per iniziative come questa: trasformare il cancro da argomento medico a tema per analizzarne non solo l’aspetto prettamente scientifico, ma anche quello di convivenza quotidiana con la malattia.

Ecco dunque che scende in campo il mondo dello sport. Atleti di varie discipline raccontano le loro attività agonistiche, spiegano che gli sport non sono più un fine, ma un mezzo per avvicinarsi alle persone, pur con le storie più diverse, per lottare e raggiungere insieme grandi obiettivi.

Non a caso era stata scelta come inizio di “mammogyn” la festa della donna, inizio che è dovuto essere spostato a quando le regole anticovid lo consentiranno.

Il dott. Alberto Tagliapietra ha ringraziato tutti coloro che permetteranno di realizzare questa iniziativa, orgoglioso che si svolga a Montichiari: il Comune che ha messo a disposizione gratuitamente i locali, il Prof. Emanuele Tosi, che terrà le lezioni e tutti coloro che con grande generosità hanno fatto donazioni di vario genere, permettendo la concretizzazione di questo progetto.

Il dottore ha ribadito che la lotta ai tumori è anche un tema sociale, che migliorare la qualità della vita delle pazienti che sono in remissione di malattia è molto importante anche dal punto di vista psicologico.

La centralità da curare e da coccolare infatti è la persona in tutti i suoi aspetti, non la sola malattia.

Il progetto consiste in 15 lezioni gratuite di un’ora ciascuna di ginnastica dolce per donne operate di tumore al seno, associate a Cuore di Donna (a cui rivolgersi per informazioni più dettagliate), per aiutarle nel recupero fisico e non solo, perché si ritrovino insieme condividendo le loro esperienze, i loro dubbi, i loro timori, che aumentare il loro benessere in senso lato.


Ornella Olfi

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email