Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

8 MAGGIO

Latita di gioia oggi l’anima mia,
al ricordar ahimè l’amor perduto…
oggi è la tua festa,
ma il mancar che brucia e rattrista
e la piaga pulsa e gocciola al sol pensare.
Ma non dispero e immagino,
ed a veder il tuo sorriso mi dà sollievo,
come se mi parlasse e mi dicesse:
non t’abbandono, ti son vicino,
ed a ogni triste momento pensa al mio sorriso. Allora guardo il cielo e poi grido:
tanti auguri mamy, oggi è la tua festa,
una lacrima scende dal viso, è il mio dono…
è poco ma è tutto quello che mi resta.


BMG

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email