Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

2011: I PROTAGONISTI DELL’ANNO CHE FU

KATE MIDDLETON, duchessa di Cambridge, ha convolato a nozze con il principe William, nipote della Regina Elisabetta d’Inghilterra, il 29 aprile 2011 AMANDA KNOX e RAFFAELE SOLLECITO, accusati dell’omicidio di Meredith Kercher, il 3 ottobre 2011 sono stati assolti “per non aver commesso il fatto” dalla corte d’Assise d’appello di Perugia ALBERTO II DI MONACO e CHARLINE WITTSTOCK si sono sposati con rito civile il 2 luglio 2011 OSAMA BIN LADEN, militante terrorista fondamentalista islamico sunnita, fondatore e leader di al-Qāʿida, rimane ucciso il 2 maggio 2011 durante un conflitto a fuoco in seguito ad un’azione delle forze speciali della marina statunitense ANDERS BREIVIK, giovane norvegese fondamentalista, il 22 luglio 2011, è autore di due attacchi terroristici contro il governo, contro un campo politico estivo e contro la popolazione civile ad Oslo MASAO YOSHIDA, 56 anni, direttore dell’impianto di Fukushima, tristemente noto alle cronache per il disastro nucleare, verificatosi in seguito al terremoto in Giappone l’11 marzo 2011 MUAMMAR GHEDDAFI, decennale dittatore libico, resta ucciso il 20 ottobre 2011, in seguito alla guerra civile scoppiata nel paese. HOSNI MUBARAK, per trent’anni Presidente dell’Egitto, viene deposto l’11 febbraio 2011 per effetto della cosiddetta “Primavera araba” RUPERT MURDOCH, uno dei più importanti imprenditori della comunicazione e dell’editoria mondiale, nel luglio 2011, viene travolto dallo scandalo delle intercettazioni che lo costringerà ad importanti cambiamenti nella gestione delle sue innumerevoli aziende di comunicazioni presenti in tutto il mondo MARCO SIMONCELLI, noto motociclista italiano, resta ucciso, all’età di 24 anni, in un grave incidente durante il Gran Premio di Sepang del 23 ottobre 2011 STEVE JOBS, genio dell’informatica, fondatore e ideatore della Apple, noto marchio del mondo della tecnologia, si spegne il 5 ottobre 2011 in seguito ad una lunga malattia Giorgio Moranda

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email