Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

2007: DICEMBRE

2 dicembre Trionfo di Russia Unita, il partito di Putin, alle elezioni generali per il rinnovo della Duma russa, svoltesi in un clima di intimidazione delle opposizioni. Sconfitta del referendum costituzionale proposto in Venezuela dal presidente Hugo Chávez. 3 dicembre – Si apre a Bali, in Indonesia, importante conferenza sul cambiamento climatico, alla presenza di diecimila delegati da 180 paesi, per decidere come ridurre le emissioni di gas serra. 5 dicembre – Nasce il nuovo soggetto politico “La sinistra e l’arcobaleno” dall’unione di Prc, Verdi, Pdci e Sd. L’ufficializzazione è prevista per l’8 e il 9 dicembre durante l’assemblea costituente (il nome definitivo sarà poi Sinistra Arcobaleno). 6 dicembre – Gravissimo incidente alle acciaierie ThyssenKrupp di Torino: sette operai muoiono per le ustioni riportate, numerosi feriti gravi. 12 dicembre – Si conclude con un compromesso lo sciopero di tre giorni dei camionisti italiani, che ha provocato enormi disagi per l’interruzione dei rifornimenti di carburante. 14 dicembre – Dopo molte incertezze e un compromesso finale la conferenza sul clima di Bali si chiude con l’annuncio di una “road map” (o piano d’azione) che entro il 2009 porterà alla stesura del nuovo trattato sulle emissioni post-Kyoto. 18 dicembre – L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva la moratoria universale della pena di morte proposta dall’Italia con 104 voti a favore, 54 contrari e 29 astenuti. 21 dicembre – In nove paesi dell’Unione Europea (Polonia, Estonia, Lituania, Lettonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Slovacchia, Ungheria e Malta) entra in vigore il trattato di Schengen per la libera circolazione delle persone e l’abolizione dei controlli alla frontiera. 27 dicembre Benazir Bhutto viene uccisa da un attentatore, che poi si fa esplodere provocando numerose altre vittime, durante un comizio elettorale a Rawalpindi in Pakistan. Al Qaeda rivendica la strage. Elezioni presidenziali in Kenya: la riconferma del presidente uscente Mwai Kibaki, contestata dall’opposizione, scatena nel paese scontri (diffusi soprattutto nelle regioni occidentali), che rischiano di portare ad una guerra tra le etnie kikuyu e luo. 28 dicembre – Un referendum costituzionale sancisce la fine della monarchia e la nascita di una Repubblica Federale in Nepal. La transizione dovrebbe concludersi entro il mese di aprile 2008. Scienza e tecnologia 7 gennaio – Un pool di scienziati, comprendenti l’italiano Paolo De Coppi, annuncia di aver scoperto cellule staminali nel liquido amniotico. 9 gennaio – Steve Jobs, sul palco del Moscone Center di San Francisco, presenta iPhone. Nella stessa occasione, Apple Computer, Inc. modifica il suo storico nome in Apple, Inc. per identificare il nuovo corso tecnologico della società di Cupertino. 12 gennaio – la Cometa McNaught raggiunge il perielio ed è visibile ad occhio nudo. 14 gennaio – la Cometa McNaught raggiunge magnitudine -6a ed è visibile di giorno parando il Sole con una mano. 30 gennaio – Microsoft lancia Windows Vista. 28 febbraio – La sonda spaziale New Horizons subisce gli effetti della fionda gravitazionale durante il transito presso Giove, deviando la sua traiettoria in direzione di Plutone. 3 marzo – Eclissi lunare totale. 14 marzo – Viene scoperta una nuova specie tra i mammiferi, il leopardo nebuloso del Borneo. 19 marzo – Eclissi solare parziale. 23 marzo – In Europa viene lanciata la PlayStation 3 (ma in Italia alcuni distributori la anticipano al 21 marzo). 19 aprile – Esce la versione 7.04 di Ubuntu (Distribuzione Linux) stabile, per facilitare il passaggio degli ex utenti Windows al nuovo sistema operativo. 29 giugno – Alle ore 18:00, negli Stati Uniti viene messo in commercio l’iPhone, prodotto dalla Apple e legato in contratto telefonico per due anni con la compagnia americana AT&T. È disponibile in 2 versioni: una da 4 GB e l’altra da 8 GB. 11 settembre – Eclissi solare parziale. 23 ottobre – tra il 23 ed il 24 ottobre, la luminosità della cometa 17P/Holmes aumentata dalla 17 ° ad una magnitudine di 2,5. La chioma, la cui espansione sarà oggetto di studi osservativi per il tutto periodo di visibilità, raggiungerà il 15 novembre le dimensioni del diametro solare.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email